Grafik
Joomfish System Plugin not enabled
A A A
Optimized for: Moz. Firefox 3.6
Internet Expl. 8

Participants

Emefcy Ltd.

Emefcy Ltd.

Login

Emefcy Ltd.
Emefcy Ltd.
La tecnologia dei bioreattori elettrogenici (EBR) della Emefcy rivoluziona l'economia della depurazione delle acque reflue, generando energia, invece di consumarla
PDF-profile Emefcy ltd.

Azienda

La Emefcy Ltd. è stata fondata nel 2008 da Eytan Levy e Ronen Shechter con l'obiettivo di cambiare radicalmente l'economia dell'energia investita e ricavata con i processi di depurazione delle acque reflue. Eytan e Ronen avevano precedentemente fondato la AqWise, un fornitore di successo di soluzioni innovative per la depurazione delle acque reflue destinate al mercato municipale e industriale. La Emefcy è un'impresa privata, fondata grazie a venture capital.

La tecnologia dei bioreattori elettrogenici (EBR) della Emefcy rivoluziona l'economia della depurazione delle acque reflue, generando energia, invece di consumarla. Si serve di batteri elettrogenici per produrre elettricità dalle acque reflue, nell'atto stesso della depurazione. Il trattamento convenzionale delle acque reflue utilizza il 2% dell'energia globale (80.000 MW e 57.000.000 t all'anno di CO2), per una spesa annua di $40B. Invece di consumare energia per la depurazione delle acque reflue, la Emefcy ricava energia rinnovabile direttamente dall'acqua di scarico e la reimmette nella rete. La tecnologia EBR della Emefcy produce quindi una riduzione complessiva dell'impatto ambientale (CF) di 76 milioni di tonnellate all'anno di CO2.

Premi:

  • Pollution Engineering Magazine: 10 Top Technologies for 2011 (1/11)
  • The Guardian e il Gruppo Cleantech: 2010 Global Cleantech 100 Company (10/10)
  • BlueTech Summit: A top 50 water technology company (6/10)
  • Sustainable World Capital: “Una new entry Cleantech da non perdere di vista” (4/10)
  • Global Water Intelligence: “una delle 10 tecnologie che salveranno il mondo” (7/09)
  • CNET: “una delle 5 tecnologie che contribuiranno a ridurre la dipendenza del pianeta dal combustibile fossile” (4/09)
  • Artemis Project: 4a tra le prime 50 imprese di tecnologia idrica (4/09)

Tecnologie e prodotti

Bioreattore elettrogenico (EBR) - Depurazione delle acque reflue e produzione di elettricità ecologica come sottoprodotto. L'EBR funziona come una batteria che usa l'acqua di scarico come combustibile mentre la depura. È ideale per il trattamento dei reflui industriali ad alta concentrazione di sostanze organiche.

Emefcy è stata la prima compagnia a sviluppare un EBR per uso industriale su vasta scala. La tecnologia del bioreattore elettrogenico (noto anche come pile a combustibile microbiologiche – MFC) produce elettricità mediante trattamento delle acque reflue. I batteri elettrogenici sviluppano un biofilm sull'anodo, dove scompongono il materiale organico dell'acqua di scarico in CO2, elettroni e protoni. Gli elettroni vengono ricavati creando una corrente elettrica attraverso un carico elettrico installato, mentre i protoni migrano nell'acqua per ricomporsi con l'ossigeno sul catodo e formare l'H20.

Le soluzioni Emefcy rispondono alle esigenze di mercati differenti nel settore della depurazione di acque reflue contenenti sostanze organiche:

(1)  Soluzione elettricità (MFC) - Depurazione delle acque reflue e produzione di elettricità ecologica come sottoprodotto. È ideale per il trattamento dei reflui ad alta concentrazione di sostanze organiche

(1) Soluzione Zero-Energy (DFX)- Depurazione delle acque reflue con fabbisogno virtualmente nullo di energia per l'aerazione. È ideale per il trattamento dei reflui a bassa concentrazione di sostanze organiche

L'EBR della Emefcy contribuisce a ridurre l'impatto di carbonio mediante le seguenti strategie:

1. "Liberando" l'energia presente nelle acque reflue - producendo elettricità direttamente dall'acqua di scarico (senza convertirla in gas o combustione di gas e, pertanto, senza emissioni).
2. Azzerando il consumo di energia per l'aerazione rispetto alla depurazione aerobica tradizionale delle acque reflue (30%-40% di costo operativo)
3. Riducendo i fanghi fino all'80%.

Esempio: un impianto di depurazione delle acque reflue industriali con un flusso di 10.000 m³/giorno produrrà 500 kW di elettricità pulita, risparmiando su altri 1.000 kW rispetto ad un impianto di aerazione e $3.000 al giorno grazie alla riduzione dei fanghi.

La EBR estrae più energia verde dalle acque reflue di quella che effettivamente consuma con il processo di depurazione, convertendo così il trattamento delle acque reflue da una fonte di costi in una fonte di profitto e riducendo allo stesso tempo la sua "carbon footprint"!

L'uso di materiali duraturi e convenienti riduce il costo capitale della soluzione, abbassando le spese per la manutenzione e l'esercizio, prolungando la durata utile dei prodotti a 15-20 anni e presenta un ROI di 4-5 anni, rispetto ai 10 -12 delle soluzioni tradizionali esistenti.

Proprietà intellettuale:diverse applicazioni PCT e di brevetti temporanei creano un ambiente IP che permetterà alla società di mantenere ininterrottamente un vantaggio commerciale basato sull'innovazione tecnologica

Referenze

Emefcy sta testando sul campo i suoi prodotti e prevede di essere pronta all'ingresso sul mercato nel primo trimestre del 2012.

Partner ideali per il mercato italiano

Partner strategici nell'industria delle acque reflue:

  • Grandi società di ingegneria - acque reflue industriali/acque reflue municipali
  • Integratori - acque reflue industriali/acque reflue municipali

Dipendenti

16

Settori Target

1.    Soluzione elettricità (MFC) - Industrie che producono alte concentrazioni di materiale organico (BOD > 1.500 mg/l) nelle loro acque reflue:

  • Industria alimentare e delle bevande (lavorazione di prodotti alimentari, produzione di additivi alimentari)
  • Case farmaceutiche - con alti livelli di acque reflue organiche
  • Industrie chimiche - con alti livelli di acque reflue organiche

Soluzione Zero-Energy (DFX)- Impianti di depurazione delle acque reflue municipali (BOD < 400 mg/l)

Contact Info

Emefcy Ltd.
English
www.emefcy.com
Mr. Ely Cohen
ely@emefcy.com
Caesarea
Israel
Watertech

Galleria

The user has uploaded no images in the gallery.

Forum

Forum Statistics
Total Posts1
Last 10 Forum Posts
DateDESCASCSubjectDESCASCCategoryDESCASCHitsDESCASC
03/05/2011 12:03:14Emefcy - Looking Forward meeting Italian CompaniesWhy do we have this Forum?436

Company

Emefcy Ltd. was founded in 2008 by Eytan Levy and Ronen Shechter with the vision of fundamentally changing the energy economics of wastewater treatment. Eytan and Ronen previously founded AqWise, a successful provider of innovative wastewater treatment solutions for the industrial and municipal markets. Emefcy is a privately held and funded by venture capital.

Emefcy's Electrogenic Bio-Reactor (EBR) technology revolutionizes the economics of wastewater treatment by generating instead of consuming energy, utilizing electrogenic bacteria to produce electricity from wastewater while cleaning the water. Conventional wastewater treatment uses 2% of the global power (80,000 MW and 57,000,000 ton per year of CO2), amounting to $40B/year. Rather than using energy to treat wastewater, Emefcy harvests renewable energy directly from the wastewater and feeds it to the grid. The total potential carbon footprint reduction of Emefcy's EBR's technology is 76 million tons per year of CO2.

Awards:

  • Pollution Engineering Magazine: 10 Top Technologies for 2011 (1/11)
  • The Guardian and the Cleantech Group: 2010 Global Cleantech 100 Company (10/10)
  • BlueTech Summit:  A top 50 water technology company (6/10)
  • Sustainable World Capital :  “A Cleantech Startup to Keep an Eye on” (4/10)
  • Global Water Intelligence: “one of 10 technologies that will  save the world” (7/09)
  • CNET: “one of the 5 companies that will contribute to the reduction of the world dependence on fossil fuel” (4/09)
  • Artemis Project:  4th in top 50 water technology companies (4/09)

Technologies and products

Electrogenic Bioreactor (EBR) - Treating wastewater and producing green electricity as a byproduct. The EBR functions as a battery which uses wastewater as fuel while treating the wastewater. It is ideal for treating industrial wastewater with high concentration of organic substance.

Emefcy is the first company to develop an EBR for use on a large industrial scale. The electrogenic bioreactor technology (also known as Microbial Fuel Cells – MFC) produces electricity from the treatment of wastewater. Electrogenic bacteria develop as a biofilm on the anode, where they break down organic material from wastewater into CO2, electrons and protons. The electrons are harvested, creating an electric current through an installed electric load, while protons migrate through the water to recombine with oxygen at the cathode and form H20.

Emefcy’s solutions address different market needs in treating wastewater containing organic substance:

(1)  Electricity solution (MFC) - Treating wastewater and producing green electricity as a byproduct. Ideal for treating wastewater with a high concentration of organic substance

(2)  Zero-Energy solution (DFX)- Treating wastewater with virtually zero energy required for aeration. Ideal for treating wastewater with a low concentration of organic substance

Emefcy's EBR contributes to the reduction of carbon print by:

1. "Freeing" energy captured in wastewater - producing electricity directly from the wastewater (no conversion to gas or burning of gas and therefore no emission).
2. Reducing energy consumption for aeration to zero compared with traditional aerobic treatment of wastewater (30%-40% of Opex)
3. Reducing the sludge by up to 80%.

Example: An industrial wastewater treatment plant with a flow of 10,000 m3 per day will produce 500 kW of green electricity, savings of an additional 1,000 kW compared with an aeration plant and $3,000 a day saving on the reduced sludge.
The EBR extracts more green energy from wastewater than it actually consumes in the process of treating the wastewater turning the wastewater treatment facility from a cost center to a profit center and at the same time reducing its carbon foot print!

The use of durable and cost affective materials reduces the capital cost of the solution, lowering maintenance and operational costs, increasing the products life to 15-20 years and provides an ROI of 4-5 years compared to 10 -12 years ROI of existing traditional solutions.

Intellectual Property:Several PCT and provisional patent applications creating an IP environment that will enable the company to continuously maintain a commercial advantage based on technological innovation

References

Emefcy is field testing its products and expects to be market ready at Q1 2012.

Partner

Strategic partners in the wastewater industry:

  • Large engineering firms - industrial wastewater/municipal wastewater

  • Integrators - industrial wastewater/municipal wastewater

Target Sector

Electricity solution (MFC) - Industries producing high concentrations of organic materials  (BOD > 1,500 mg/l) in their wastewater:

  • Food and Beverages industry (food processing facilities, food additive manufactures)
  • Pharmaceutical industry - with high level organic wastewater
  • Chemicals industry - with high level organic wastewater

Zero-Energy solution (DFX)- Municipal wastewater treatment plants (BOD < 400 mg/l)